Schianto contro un albero in via Ravegnana: si cappotta e resta incastrato nell'auto

Un uomo, a bordo della sua Opel Corsa, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia municipale di Ravenna, ha perso il controllo dell'auto, poco dopo le 14, andandosi a schiantare contro un albero

Ravegnana chiusa per oltre un'ora nel pomeriggio di venerdì per permettere i soccorsi dopo un brutto schianto, all'altezza del civico 667, tra Coccolia e Ghibullo. Un uomo di circa 40 anni, a bordo della sua Opel Corsa, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia municipale di Ravenna, ha perso il controllo dell'auto, poco dopo le 14, andandosi a schiantare contro il cipresso vicino al Cippo Spazzoli, finendo a ruote all'aria, con l'auto su un fianco, sul rivale del fiume. L'uomo viaggiava in direzione Ravenna.

Immediatamente sono intervenuto i vigili del fuoco per estrarre l'uomo rimasto incastrato nell'abitacolo. Operazione che ha richiesto una mezz'ora. Sul posto poi i sanitari del 118, arrivati con un'ambulanza e l'elimedica decollata da Ravenna, hanno stabilizzato il paziente, che è rimasto sempre cosciente, poi lo hanno trasportato in elicottero all'ospedale Bufalini di Cesena, con il codice di massima gravità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Macabro ritrovamento in spiaggia: una donna scopre un cadavere in decomposizione

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento