Scontro ad alta velocità, due auto finiscono nel fosso: indaga la PolStrada

Il sinistro si è verificato poco prima delle 12 in via Del Confine, nei pressi della base dell'Aeronautica Militare, all'altezza di via Bigonzano

E' al vaglio degli agenti della Polizia Stradale di Forlì la dinamica di un rocambolesco incidente verificatosi nella mattinata di Pasqua al confine tra i comuni di Cervia e Cesenatico. Il sinistro si è verificato poco prima delle 12 in via Del Confine, nei pressi della base dell'Aeronautica Militare, all'altezza di via Bigonzano. Per cause in fase d'accertamento una "Mini" condotta da un giovane, che procedeva in direzione Montaletto, è venuta a collsione con una "Renault", che proveniva da San Giorgio, con entrambi i mezzi che sono carambolati nel fossato che costeggia la carreggiata.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo e i Vigili del Fuoco, ma fortunatamente i feriti hanno rimediato lievi lesioni. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il conducente della "Mini" stava cercando di seminare una pattuglia della PolStrada dopo aver forzato un posto di controllo, impattando contro il malcapitato conducente della "Renault".

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

Torna su
RavennaToday è in caricamento