Scontro ad alta velocità, due auto finiscono nel fosso: indaga la PolStrada

Il sinistro si è verificato poco prima delle 12 in via Del Confine, nei pressi della base dell'Aeronautica Militare, all'altezza di via Bigonzano

E' al vaglio degli agenti della Polizia Stradale di Forlì la dinamica di un rocambolesco incidente verificatosi nella mattinata di Pasqua al confine tra i comuni di Cervia e Cesenatico. Il sinistro si è verificato poco prima delle 12 in via Del Confine, nei pressi della base dell'Aeronautica Militare, all'altezza di via Bigonzano. Per cause in fase d'accertamento una "Mini" condotta da un giovane, che procedeva in direzione Montaletto, è venuta a collsione con una "Renault", che proveniva da San Giorgio, con entrambi i mezzi che sono carambolati nel fossato che costeggia la carreggiata.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo e i Vigili del Fuoco, ma fortunatamente i feriti hanno rimediato lievi lesioni. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il conducente della "Mini" stava cercando di seminare una pattuglia della PolStrada dopo aver forzato un posto di controllo, impattando contro il malcapitato conducente della "Renault".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Tenta di colpire un motociclista ma il poliziotto si lancia nella sua auto dal finestrino: in manette

  • Precipita dal balcone di un hotel: ragazzino in ospedale in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento