Schianto frontale tra due auto a Borgo Montone: due automobilisti in ospedale

Sono intervenuti anche i Vigili del fuoco per aiutare nelle operazioni di soccorso e la Polizia municipale di Ravenna

Un brutto incidente si è verificato mercoledì, intorno alle 19.15, a Borgo Montone. Due auto che viaggiavano lungo via Fiume Montone Abbandonato, una Volkswagen Polo che andava da Ravenna verso san Marco e una Opel Astra che procedeva in direzione di marcia opposta, all'altezza del civico 418 sono venute a collisione in maniera frontale.

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con due ambulanze e auto medica, che hanno trasportato i due automobilisti feriti al pronto soccorso dell'ospedale di Ravenna, uno con codice di media gravità e l'altro con codice di bassa gravità. Sono intervenuti anche i Vigili del fuoco per aiutare nelle operazioni di soccorso e la Polizia municipale di Ravenna per i rilievi di legge e la gestione del traffico. La strada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia per permettere i rilievi e i soccorsi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Ironman 2018, l'arrivo del vincitore: è il tedesco Andi Boecherer - VIDEO

  • Cronaca

    Caporalato in Romagna: costretti a lavorare in condizioni disumane a 3 euro all'ora

  • Incidenti stradali

    Tamponamento alla rotonda: paura per una bambina di 7 anni

  • Cronaca

    Sei pescatori di vongole abusivi beccati in Pialassa Baiona

I più letti della settimana

  • Contromano sull'Adriatica: camionista coraggioso lo blocca ed evita il peggio

  • Installato il nuovo velox sull'Adriatica: e presto inizierà a fare le multe

  • Perde la presa e cade durante le prove dello spettacolo acrobatico: paura a Mirabilandia

  • La sbarra infrange il parabrezza e colpisce la conducente incastrandola: donna miracolata

  • Tragedia sulla via Emilia: muore a soli 21 anni in uno schianto frontale

  • L'auto prende fuoco all'improvviso durante la corsa: attimi di paura

Torna su
RavennaToday è in caricamento