Si schianta con lo scooter, era ubriaco: gravissimo il passeggero che era con lui

Ancora un incidente dovuto all'abuso di alcol, dopo il tragico schianto in cui all'alba di sabato ha perso la vita una 29enne

Ancora un incidente dovuto all'abuso di alcol, dopo il tragico schianto in cui all'alba di sabato ha perso la vita una 29enne. Sabato sera, attorno alle 21, uno scooter Aprilia che stava viaggiando su viale Europa da mare verso Ponte Nuovo, con a bordo due persone, superata l'intersezione con via Don Carlo Sala ha impattato in maniera autonoma contro lo spartitraffico. I due scooteristi sono caduti rovinosamente strisciando sull'asfalto per almeno una cinquantina di metri. Il conducente, un 27enne macedone, sottoposto ad alcol test è risultato avere un valore superiore ai 2,5 grammi per litro, oltre cinque volte superiore al limite fissato in 0,5 g/l.

Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Ravenna con codice di media gravità. Il passeggero, incosciente fin da subito, è stato invece portato all'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. Sul posto il 118 con due ambulanze e auto medica, i Carabinieri di Ravenna e radiomobile per i rilievi di legge. La strada è rimasta chiusa in entrambi i sensi di marcia per circa 20 minuti per permettere i soccorsi, poi è rimasto chiuso solo il tratto da via Don Carlo Sala alla rotonda di via Romea per circa 40 minuti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Lotta per la vita il 14enne precipitato da un balcone dell'hotel

Torna su
RavennaToday è in caricamento