Tampona un furgone in fase di svolta: paura per una donna e tre bambini

Dopo le prime cure del caso, i feriti sono stati trasportati al "Santa Maria delle Croci" con codici di bassa gravità

Tanta paura in via Marabina nel cuore di mercoledì pomeriggio. L'arteria è stata teatro di un incidente stradale fortunatamente dalle conseguenze non gravi. I fatti si sono consumati intorno alle 15.30: per cause in fase d'accertamento agli agenti del reparto infortunistica della Polizia Locale di Ravenna, una "Opel Meriva" condotta da una donna ha tamponato un furgone impegnato in una manovra di svolta a sinistra. Secondo quanto ricostruito, l'auto, con a bordo anche tre bambini, procedeva lungo la Marabina con direzione di marcia Lido di Dante-Ravenna, quando è impattata contro il mezzo che la precedeva, che stava svoltando per la strada che immette alla Cava Bosca.

Altro grave incidente nel ravennate: muore un uomo alle Bassette - LE FOTO

Nell'impatto i quattro occupanti della vettura hanno riportato lesioni, fortunatamente non gravi. Sul posto gli operatori di "Romagna Soccorso" sono intervenuti con due ambulanze e l'auto col medico a bordo. Dopo le prime cure del caso, i feriti sono stati trasportati al "Santa Maria delle Croci" con codici di bassa gravità. Ha rifiutato il trasporto in ospedale il conducente del furgone. Limitate le ripercussioni alla circolazione stradale. Un secondo incidente, mortale, è avvenuto mercoledì nel ravennate.

incidente-via-marabina-10-4-2019-2

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvato dai bagnini, è in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento