Farmacie comunali di Ravenna, la Procura indaga sui bilanci

Sulla questione è intervenuto il presidente dell'Ente, Paolo Pirazzini: "Ravenna Farmacie, come ha sempre fatto anche in passato, si è subito messa a completa disposizione degli organi inquirenti ed ha fornito tutta la documentazione che è stata richiesta"

La Procura di Ravenna ha aperto un fascicolo sulle Farmacie comunali di Ravenna e sui suoi bilanci. Sulla questione è intervenuto il presidente dell’Ente, Paolo Pirazzini: "Ravenna Farmacie, come ha sempre fatto anche in passato, si è subito messa a completa disposizione degli organi inquirenti ed ha fornito tutta la documentazione che è stata richiesta. Abbiamo fiducia nell’operato della Magistratura; non intendiamo aggiungere ulteriori precisazioni né commenti, sia per il rispetto dovuto al lavoro dei magistrati, sia perché siamo sereni e certi di aver sempre operato nel rispetto delle norme alle quali è sottoposta un'azienda come Ravenna Farmacie, la cui gestione è orientata all'intesse esclusivo dei clienti e degli enti soci".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Colpita da una pedana di un ponteggio: paura per una 24enne alla Segavecchia

    • Cronaca

      Nel cuore di Milano Marittima il 'bazar' dell'abusivismo e del degrado - FOTO

    • Sport

      Calcio serie D: il Ravenna stende anche il Lentigione ed ora è secondo

    • Sport

      OraSì opaca sul parquet di Verona: brutto ko per Smith & Co

    I più letti della settimana

    • Sfondano le barriere alla caserma dei Carabinieri: "Abbiamo una bomba a bordo"

    • Inseguimento da film con spari sull'E45: i ladri si lanciano col furgone in folle

    • Bruciori alla gola e irritazioni, malesseri per diversi studenti: ma è mistero sulle cause

    • Scoperta una casa del piacere 'trans' a Lido di Savio: arrestato un 46enne

    • Sbatte un'anziana contro un palo e la rapina: bloccato da due passanti

    • Disoccupato da mesi, ma con un alto tenore di vita: era uno spacciatore

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento