Farmacie comunali di Ravenna, la Procura indaga sui bilanci

Sulla questione è intervenuto il presidente dell'Ente, Paolo Pirazzini: "Ravenna Farmacie, come ha sempre fatto anche in passato, si è subito messa a completa disposizione degli organi inquirenti ed ha fornito tutta la documentazione che è stata richiesta"

La Procura di Ravenna ha aperto un fascicolo sulle Farmacie comunali di Ravenna e sui suoi bilanci. Sulla questione è intervenuto il presidente dell’Ente, Paolo Pirazzini: "Ravenna Farmacie, come ha sempre fatto anche in passato, si è subito messa a completa disposizione degli organi inquirenti ed ha fornito tutta la documentazione che è stata richiesta. Abbiamo fiducia nell’operato della Magistratura; non intendiamo aggiungere ulteriori precisazioni né commenti, sia per il rispetto dovuto al lavoro dei magistrati, sia perché siamo sereni e certi di aver sempre operato nel rispetto delle norme alle quali è sottoposta un'azienda come Ravenna Farmacie, la cui gestione è orientata all'intesse esclusivo dei clienti e degli enti soci".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      La birreria incontra il night club: "I soci potranno bere una birra godendosi uno spogliarello"

    • Cronaca

      Blitz anti-degrado in centro: la Municipale frena l’accattonaggio molesto

    • Incidenti stradali

      Ciclista travolta ed uccisa da un'auto: la Polizia Municipale cerca testimoni

    • Cronaca

      Intercettato mentre si trovava in auto: era evaso dai domiciliari

    I più letti della settimana

    • Dopo il tamponamento viene sbalzata nell'altra corsia e centrata in pieno: muore a 26 anni

    • Dramma sulla Circonvallazione di Faenza: un morto in un terribile frontale contro un camion

    • Faenza, tre nuovi autovelox: ecco dove sono stati installati

    • La bici si spezza nell'impatto: muore travolta da un'auto

    • "Lavoravo 70 ore a settimana a 5 euro l'ora, è lecito rifiutare lavori sottopagati"

    • Giorgia e Laura dicono "sì" davanti al sindaco: "Ora siamo una famiglia"

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento