L'artista Toni Zanussi dona una sua creazione al Comune

La mostra è stata occasione per ospitare diversi eventi, tra i quali la "Conversazione tra l’artista Toni Zanussi e il giornalista Toni Capuozzo"

L'artista Toni Zanussi ha donato una sua opera all'assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Ravenna che, grazie alla collaborazione con l’associazione "MITart - Incontri Creativi", ha realizzato la mostra “Lumina nelle città invisibili” dedicata al pittore friulano. La mostra, conclusasi mercoledì 6 febbraio presso lo spazio espositivo PR2 di via d'Azeglio, ha riscosso grande successo di pubblico - gruppi, turisti, studenti e ravennati – e i commenti positivi lasciati sul quaderno firme hanno evidenziato il vivo interesse verso le opere di Zanussi, messaggere di pace e speranza. La mostra è stata occasione per ospitare diversi eventi, tra i quali la "Conversazione tra l’artista Toni Zanussi e il giornalista Toni Capuozzo" che si sono distinti nei rispettivi campi per l’impegno civile e di testimonianza delle atrocità delle guerre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto della scuola guida finisce contro il furgone di un cantiere mobile in A14

  • Cronaca

    Ingoia la cocaina per sfuggire ai Carabinieri: pusher finisce in ospedale

  • Cronaca

    Rifiutano la scuola e vivono chiusi in camera: a Ravenna segnalati 24 'Hikikomori'

  • Cronaca

    Tutti col naso all'insù: torna la 'Superluna', sarà la più grande dell'anno

I più letti della settimana

  • Impressionante schianto, auto accartocciata da un camion contro il muro di una casa

  • Violento schianto all'incrocio: uomo in condizioni gravissime

  • Quali sono le dieci migliori pizzerie di Ravenna? La classifica di Tripadvisor

  • Apre un nuovo negozio d'abbigliamento in centro storico: e cerca personale

  • Il nuovo velox fisso sull'Adriatica inizia a fare le multe: ecco cosa si rischia

  • Ristorante a rischio frana: chiude la storica locanda degli escursionisti

Torna su
RavennaToday è in caricamento