L'Avis alla Fira di Sett Dulur per accogliere i nuovi donatori

Avis Comunale Russi tramite i suoi donatori volontari invita quanti ancora non lo sono, si sentono in buona salute e desiderano far parte della grande squadra dei donatori

Avis Comunale Russi tramite i suoi donatori volontari invita quanti ancora non lo sono, si sentono in buona salute e desiderano far parte della grande squadra dei donatori. Domenica 16 settembre, dalle 8 alle 11, in piazza Farini a Russi sarà presente una autoemoteca con personale medico e infermieristico per accogliere quanti voglio fare il test di idoneità alla donazione (è necessario essere a digiuno), senza il quale non è possibile donare sangue o plasma. Se l'esito è favorevole, sarà possibile recarsi presso uno dei punti di prelievo (il più vicino a Russi è a San Pancrazio, in viale Randi 11/1) al mattino del secondo sabato e quarta domenica di ogni mese. Inoltre, fino a lunedì 17 settembre, nell’ambito della "Fira di Sett Dulur", sarà attivo un punto informativo, in via Trieste, con animazione "trucca bimbi".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Ironman 2018, l'arrivo del vincitore: è il tedesco Andi Boecherer - VIDEO

  • Cronaca

    Caporalato in Romagna: costretti a lavorare in condizioni disumane a 3 euro all'ora

  • Incidenti stradali

    Tamponamento alla rotonda: paura per una bambina di 7 anni

  • Cronaca

    Sei pescatori di vongole abusivi beccati in Pialassa Baiona

I più letti della settimana

  • Contromano sull'Adriatica: camionista coraggioso lo blocca ed evita il peggio

  • Installato il nuovo velox sull'Adriatica: e presto inizierà a fare le multe

  • Perde la presa e cade durante le prove dello spettacolo acrobatico: paura a Mirabilandia

  • La sbarra infrange il parabrezza e colpisce la conducente incastrandola: donna miracolata

  • Tragedia sulla via Emilia: muore a soli 21 anni in uno schianto frontale

  • L'auto prende fuoco all'improvviso durante la corsa: attimi di paura

Torna su
RavennaToday è in caricamento