La banca chiude e il paese resta senza servizi: "7 chilometri per fare un prelievo"

"Altri casi simili si sono verificati negli anni, riguardanti diverse tipologie di servizi, e ciò ci fa capire che risiedere nel forese porta spesso a disagi logistici non trascurabili"

La filiale Unicredit di Roncalceci

Nei giorni scorsi i clienti della banca Unicredit di Roncalceci hanno ricevuto una lettera che informava dell'imminente chiusura, a fine maggio, della filiale di via Sauro Babini e del trasferimento operativo nella corrispondente sede di San Pietro in Vincoli. "Tenuto conto che la clientela dell’attuale sede bancaria è costituita prevalentemente da persone anziane e pensionati, tale trasferimento (a più di sette chilometri di distanza) comporterà certamente fortissimi disagi per l’inesistenza di collegamenti pubblici diretti tra le due località - spiega Luciano Marni del Popolo della Famiglia - Ciò si aggiunge al fatto che, circa due anni fa, fu chiuso anche l’ufficio postale, anch’esso trasferito all’epoca a San Pietro in Vincoli. Pertanto Roncalceci tra pochi giorni resterà completamente priva di servizi in denaro, costringendo la popolazione a spostamenti disagevoli specialmente per gli anziani, anche solo per un prelievo al bancomat. Chiediamo pertanto all’amministrazione di Unicredit di mantenere almeno tale postazione, per alleviare il disagio degli utenti. Altri casi simili si sono verificati negli anni, riguardanti diverse tipologie di servizi, e ciò ci fa capire che risiedere nel forese porta spesso a disagi logistici non trascurabili".

Potrebbe interessarti

  • Case popolari: tutte le informazioni utili per il Comune di Ravenna

  • Le 10 cose da fare prima della fine dell'estate

  • Viaggiare sicuri, ecco i trucchi per combattere il caldo in in auto

  • Pannelli fotovoltaici, tutti i vantaggi dell'energia solare

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Macabro ritrovamento nell'abitazione in centro: uomo trovato in un lago di sangue

  • Confermato il caso di dengue: scattate le misure straordinarie

  • La vedova di Vigor Bovolenta Federica Lisi riscopre l’amore: "Sono molto serena"

  • Perde il controllo dell'auto sulla Romea: famiglia in ospedale, gravissima la madre

  • Torna a tremare la terra: scossa di terremoto nel cuore dell'Adriatico

Torna su
RavennaToday è in caricamento