La grande mostra di Forlì: continua la collaborazione con Confcommercio Cervia

La presidente di Cervia Turismo Daniela Rampini, nel suo intervento, ha ricordato che "da quest’anno l’adesione alla società di promozione è gratuita "

Confcommercio Cervia è impegnata a promuovere la grande mostra “L’eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio” organizzata dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì presso i Musei San Domenico dal 10 febbraio al 17 giugno. La collaborazione tra Confcommercio Cervia e la Fondazione forlivese è iniziata nel 2006 con la prima mostra dedicata al pittore Marco Palmezzano e da allora è proseguita ampliando di anno in anno il programma promozionale con pacchetti turistici, itinerari artistico-culturali, distribuzione dei materiali informativi ed eventi vari.

All’incontro erano presenti oltre quaranta operatori turistici cervesi ai quali il presidente Confcommercio Piero Boni ha presentato le novità della campagna promozionale 2018. In particolare, Boni ha evidenziato "il ruolo importante svolto dalla società Cervia Turismo, la quale predisporrà i pacchetti turistici che saranno presentati lunedì 12 febbraio alla conferenza stampa organizzata in collaborazione con APT Emilia-Romagna alla fiera internazionale BIT di Milano".

La presidente di Cervia Turismo Daniela Rampini, nel suo intervento, ha ricordato che "da quest’anno l’adesione alla società di promozione è gratuita poiché è stata abolita la quota di iscrizione in seguito alla decisione di utilizzare parte delle risorse della tassa di soggiorno. Il presidente ha preannunciato che Confcommercio e Cervia Turismo organizzeranno un programma di visite guidate di gruppo alla mostra con trasporto in bus navetta da pasqua a metà giugno".

Ma la vera novità della promozione 2018 consiste nella campagna di comunicazione digitale dedicata alla mostra che Confcommercio ha avviato sulle piattaforme Twitter e Instagram, avvalendosi della collaborazione di Laura Vestrucci, giornalista e social media manager, che già segue il digitale sul sito ufficiale della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. Saranno creasti collegamenti con gli account di giornali e giornalisti specializzati in arte, turismo culturale, viaggi e turismo in generale, della promozione turistica locale e nazionale,  dei politici del turismo e cultura locali e nazionali, #bloggers  #artlovers e dei #travelbloggers delle associazioni di categoria connesse con cultura e turismo. La campagna digitale proseguirà fino a fine giugno e punterà a presentare, insieme con la mostra, le località della Destinazione Romagna che daranno vita ad un inedito itinerario artistico-culturale, secondo i dettami delle mostre diffuse sul territorio.

La mostra “L’Eterno e il Tempo tra Michelangelo e Caravaggio” è dedicata al Cinquecento ed è la più grande esposizione finora realizzata sul Rinascimento e la riforma dell’arte. Essa rappresenta un’ottima opportunità di proposta turistica per il periodo primaverile e di inizio estate, che può essere abbinata a visite ed escursioni nelle città d’arte e nei borghi dell’’entroterra romagnolo. Mercoledì 28 febbraio gli albergatori di Confcommercio saranno in visita alla mostra dei Musei San Domenico e avranno l’onore di avere come guida del percorso espositivo il direttore generale delle mostra dott. Gianfranco Brunelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

Torna su
RavennaToday è in caricamento