La Municipale interviene su un incidente, ma nell'auto fuori strada trova la droga

Nei giorni scorsi poi la Polizia Municipale ha rintracciato due extracomunitari con diversi precedenti per spaccio di stupefacenti non in regola con le norme del soggiorno

La Polizia municipale di Faenza a caccia di droga. Il primo caso riguarda un ragazzo di 19 anni coinvolto in un incidente stradale a Castel Bolognese. La pattuglia dei vigili manfredi, intervenuti per i rilievi del sinistro, ha “scovato” all’interno del veicolo uscito di strada, occultati in una portiera, alcuni grammi di marijuana. La droga è stata immediatamente sequestrata ed è partita la segnalazione al Prefetto del ragazzo, a cui è stata immediatamente ritirata anche la patente di guida come previsto dalle norme.

Nei giorni scorsi poi, in pubblico esercizio a Faenza in prossimità di via Naviglio, la Polizia Municipale ha rintracciato, in due occasioni distinte, due extracomunitari con diversi precedenti per spaccio di stupefacenti non in regola con le norme del soggiorno sul territorio dello Stato. Per entrambi è scattata la denuncia in stato di libertà per tali violazioni e le segnalazioni del caso per avviare le procedure di espulsione dal territorio nazionale. 

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

I più letti della settimana

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

  • Investito e lasciato morire: fissata l'autopsia, giovane accusata di omicidio stradale

Torna su
RavennaToday è in caricamento