La neve si scioglie e la piena del fiume arriva a valle: superata la soglia 'arancione'

"Invitiamo la popolazione nelle vicinanze del fiume a prestare attenzione, seguire le direttive del piano comunale di Protezione Civile e monitorare l'evolversi della situazione"

E' ancora in atto, fino alla mezzanotte di lunedì, l'allerta meteo numero 41, arancione per criticità idraulica e idrogeologica e gialla per stato del mare emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come conseguenza dello scioglimento delle nevi in quota, la piena del fiume Savio sta giungendo a valle: dal Comune di Cervia spiegano che attualmente i sensori segnalano il superamento della soglia arancione a Castiglione, mentre rimangono in soglia gialla a Savio, entrambe in crescita. Attualmente nessun sensore in tutto il fiume ha superato la soglia rossa di emergenza. "La situazione risulta al momento sotto controllo - spiega il Comune - Invitiamo comunque la popolazione nelle vicinanze del fiume (in particolare in località Cannuzzo, Castiglione e Savio) a prestare attenzione, seguire le direttive del piano comunale di Protezione Civile e monitorare l'evolversi della situazione. Continuerà il monitoraggio dei volontari di Protezione Civile LanceCb come nella notte tra domenica e lunedì insieme al servizio Protezione Civile Comunale. Nella norma (livello verde) i canali consorziali (allaccio a Villa inferno e Montaletto; del Pino a Cervia zona amati; cupa a Savio), sotto controllo il porto canale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da un malore fatale mentre guida: camionista perde la vita

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il caso era stato segnalato a "Chi l'ha visto?", trovata l'anziana allontanatasi da Milano

  • Scoppia un incendio nell'allevamento: tanti uccelli morti tra le fiamme

  • Fase due, Bonaccini: "Prudenza o tra qualche settimana dovremo richiudere"

Torna su
RavennaToday è in caricamento