La solita storia: in spiaggia Louis Vuitton, Gucci e Colmar: ma era tutto tarocco - FOTO

Prosegue la lotta all'abusivismo sulle spiagge ravennati. Nel corso di un intervento mirato, attuato nella mattinata di mercoledì, la Polizia Municipale ha sequestrato sul litorale di Lido di Savio oltre 7.000 articoli posti abusivamente in commercio ed elevato sanzioni per oltre 25.000 euro. 

Prosegue la lotta all'abusivismo sulle spiagge ravennati. Nel corso di un intervento mirato, attuato nella mattinata di mercoledì, la Polizia Municipale ha sequestrato sul litorale di Lido di Savio oltre 7.000 articoli posti abusivamente in commercio ed elevato sanzioni per oltre 25.000 euro. 

Il controllo ha impegnato una trentina di operatori degli Uffici: Commerciale, Giudiziaria, Emergenza, Forese e Mare, oltre a personale del gruppo antiabusivismo appositamente costituito per contrastare tale attività. La merce sequestrata, parte della quale contraffatta, era in possesso di extracomunitari che durante l'estate vendono illegalmente ai bagnanti. Nel corso dell'operazione sono stati identificati undici stranieri, cinque dei quali, sono stati destinatari di sanzioni amministrative per un totale di oltre 25.000 euro, quattro sono le denunce a piede libero per inosservanza della normativa sull'immigrazione. A seguito dell'operazione un 43enne, senegalese, residente in provincia di Ravenna, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 

In data odierna il Giudice ha convalidato l'arresto e condannato l'uomo a sei mesi di reclusione e 300 Euro di multa ed ha applicato la misura dell'obbligo di firma, per sei mesi, presso i Carabinieri di Cervia.

La merce, contraffatta o comunque posta in vendita, è stata sequestrata. I prodotti falsi  commercializzati, consistenti per la maggior parte in borse, portafogli ed abbigliamento, riproducevano noti marchi tra cui Ralph Lauren, Louis Vitton, Colmar, Fred Perry, Positano by jean paul, Desigual, Chanel, Gucci, Rebecca Molenaar, Givency, Valentino, etc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento