Ucciso da due trafficanti di droga: scoperta la lapide in memoria del poliziotto Stefano Biondi

Presenti anche i famigliari di Biondi e gli insegnanti e i bambini della Scuola primaria “Buonarroti” di Montaletto, che hanno creato un'atmosfera particolarmente suggestiva con lettura di poesie e canti e hanno donato una pergamena della scuola ai famigliari di Stefano

Venerdì mattina l’amministrazione comunale di Cervia ha scoperto una lapide in memoria del concittadino Stefano Biondi, Agente Scelto della Polizia di Stato, Medaglia d’oro al Valore Civile, rimasto ucciso il 20 aprile del 2004 sull'auto