Lavori in ritardo sull'E45, il sindaco scrive ad Anas: "Ritardi gravi e immotivati, situazione pericolosa"

Il termine dei lavori, previsto in un primo momento in data 23 giugno, è stato poi successivamente prorogato il 21 luglio a data da destinarsi per consentire di ultimare i lavori

Dal 23 aprile sono in corso i lavori di risanamento profondo e rinforzo del piano viabile del tratto ravennate della E45. Il termine dei lavori, previsto in un primo momento in data 23 giugno, è stato poi successivamente prorogato il 21 luglio a data da destinarsi per consentire di ultimare i lavori. Una situazione insostenibile, soprattutto con l'inizio dell'esodo estivo: tanto che il sindaco Michele De Pascale ha preso carta e penna e ha scritto direttamente ad Anas.

"La strada, già molto obsoleta, con una condizione dell’asfalto ormai inaccettabile e con carreggiate strette e prive di corsia di emergenza, è al momento in condizione di estrema pericolosità per via dei cantieri in corso, che costringono a rischiosi sensi alternati e a chicane spericolate tra un ostacolo e l’altro - lamenta De Pascale - Pur nella consapevolezza che il tratto di strada interessato richiede un intervento sostanzioso e che è previsto da parte di Anas un ulteriore investimento importante nel nostro territorio, chiedo di sapere con urgenza e precisione quando verranno terminati i lavori, invitandovi a una celere conclusione, anche in considerazione della stagione estiva in corso che contribuisce evidentemente a un aumento del traffico e di conseguenza del rischio per tutti coloro che lo percorrono. I ritardi accumulati sono molto gravi e a oggi alla nostra comunità non sono nemmeno chiari i motivi di questo pesante rallentamento dei lavori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento