Si rifanno le strade in zona porto: viabilità modificata

Saranno utilizzate tecniche e materiali in grado di rendere il manto stradale più performante e resistente più a lungo alla pressione dei pneumatici, ai carichi pesanti e agli eventi atmosferici

Lunedì 18 febbraio  inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria sulla viabilità in ambito portuale finanziati dal Comune con un investimento di 500mila euro. Gli interventi partiranno da via Del Bragozzo dove sarà istituito temporaneamente un senso unico attivo fino alla conclusione (si potrà accedere dalla rotonda di via Darsena San Vitale e si uscirà su via della Battana).

I lavori, preceduti da operazioni di sfalcio e pulizia delle fasce laterali e delle banchine delle vie che insistono sull’area del porto, prevedono la completa ristrutturazione stradale delle vie del Bragozzo, Orioli, Paleocapa e di alcuni tratti di via Classicana. La durata contrattuale dell'intervento è prevista in 120 giorni. I lavori sono stati aggiudicati all'impresa Acmar. E’ poi attualmente in corso la gara d’appalto relativa a un ulteriore intervento sempre in area portuale per un importo di un milione e 50mila euro. I lavori potranno iniziare entro l’estate 2019.

Gli interventi di ristrutturazione profonda si sono resi necessari, nonostante negli ultimi anni siano stati effettuati diversi lavori di somma urgenza e di rigenerazione completa del manto stradale lungo buona parte della Classicana e in altre strade limitrofe, per ripristinare condizioni di sicurezza della viabilità. Saranno utilizzate tecniche e materiali in grado di rendere il manto stradale più performante e resistente più a lungo alla pressione dei pneumatici, ai carichi pesanti e agli eventi atmosferici.

A seguito di sopralluoghi e dei risultati ottenuti dalle prove in sito e da quelle di laboratorio è emerso che occorre procedere con interventi diversificati nelle seguenti strade: via Vecchi, parte di via Orioli, via della Battana, l’ultimo tratto di via Classicana di fronte alla Colacem, dopo la rotonda di via Rubboli. Si interverrà anche nel piazzale di sosta dei Tir in via Classicana all’ incrocio con via Piombone (dove si provvederà anche alla realizzazione di un tratto di fognatura, inserimento di nuovi pozzetti e caditoie e scarico nella canaletta di raccolta esistente, regolamentazione dell’ingresso e uscita al piazzale con posa new jersey e panettoni), e in quello in prossimità dell’incrocio di via Paleocapa-Battana (oltre al livellamento del piazzale saranno sostituite caditoie e pozzetti). La ristrutturazione della carreggiata riguarderà anche gli svincoli da via Classicana a via Darsena San Vitale e da via Trieste a via Classicana. Le opere comportano notevoli migliorie anche sotto l’aspetto ambientale in quanto, oltre ad aumentare la sicurezza per l’utente e il livello di servizio, si procederà anche alla pulizia delle banchine e della canaletta di scolo esistente. 

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Scuole medie: ecco l'elenco degli istituti secondari di I grado del comune di Ravenna

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

  • Scontro frontale tra auto: tre feriti, grave un trentenne

  • La vittoria sulla malattia, il cantante "Titta" annuncia: "Sono guarito"

Torna su
RavennaToday è in caricamento