Lugo, tutte le iniziative per ricordare la Liberazione

Le celebrazioni arrivano anche nelle frazioni. A Voltana alle 8 parte da piazzale Casa del Popolo il corteo per la deposizione di corone ai cippi dei voltanesi caduti a Giovecca e Belricetto

Martedì Lugo celebra il 72esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo. Alle 9.30 in piazza dei Martiri interviene il sindaco di Lugo, Davide Ranalli, a seguire partirà il pullman, messo a disposizione dell’Anpi, per la deposizione delle corone ai cippi sul Fiume Senio. Alle 10.30 verranno deposte le corone al ponte della San Vitale sul Fiume Senio. Al cippo dei martiri sarà possibile unirsi alla quattordicesima edizione della camminata sul fiume “Nel Senio della memoria”, diciotto chilometri di teatro, di musica e di racconti di comunità. Alle 15.30, nel piazzale Cevico, parte la 37° Pedalata di primavera, evento non competitivo e aperto a partecipanti di tutte le età con il passaggio per la commemorazione al cippo dei Fratelli Bartolotti di Ca' di Lugo. La pedalata arriverà alle 16.30 al Pavaglione.

Le celebrazioni arrivano anche nelle frazioni. A Voltana alle 8 parte da piazzale Casa del Popolo il corteo per la deposizione di corone ai cippi dei voltanesi caduti a Giovecca e Belricetto. Alle 9 nella chiesa parrocchiale verrà celebrata la Messa in ricordo dei caduti di tutte le guerre, mentre alle 10 parte, sempre da piazzale Casa del Popolo, il corteo, preceduto dalla Banda musicale, per la deposizione delle corone ai cippi dei partigiani caduti. Infine, in piazza dell'Unità, si celebra il 72° anniversario della Liberazione con la partecipazione degli alunni delle scuole di Voltana e l’intervento di Bruna Tabarri dell'Anpi provinciale. A Giovecca parte alle 10.30 da Casa Dalbuono il corteo per la deposizione di corone ai cippi. Alle 11 è invece in programma, davanti al monumento ai Caduti, la celebrazione dell’anniversario della Liberazione con l’Anpi e l’intervento del consigliere regionale Mirco Bagnari.

A San Bernardino–Belricetto iniziano alle 10 i cortei dalle Case del Popolo per il piazzale del cimitero. Alle 10.30 c’è il ricordo del 72° anniversario della Liberazione e alle 11 partenza per la deposizione delle corone ai cippi dei Caduti. A San Lorenzo alle 10.30 ritrovo presso il Piazzale della Casa del Popolo con la deposizione della corona al cimitero, da lì alle 11 partirà il corteo con la deposizione della corona al monumento ai Caduti. Un’ultima deposizione di una corona è in programma alle 11.15 nel centro civico (ex scuole elementari) davanti alla lapide intitolata a Paolo Medici. A Ca' di Lugo le celebrazioni si svolgono alle 9.30 con ritrovo davanti al Centro Civico (ex scuole) con la deposizione della corona alla lapide in memoria dei Caduti e la partenza del corteo per la deposizione della corona al Cippo dei Bartolotti sul ponte del fiume Santerno. A Villa San Martino alle 11.45 -ritrovo nell’area verde intitolata ai Caduti del Polverificio Randi (area ex scuole elementari), dove alle 12 partirà il corteo verso il cippo intitolato ai caduti della Seconda guerra mondiale.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      72 anni fa la Liberazione dal nazifascismo: "Libertà, tolleranza e pluralismo siano un monito per il futuro"

    • Sport

      Spada Europei Under23, Emanuele Rocco d'argento nella gara a squadre

    • Meteo

      Meteo, vento in aumento da sud: scatta l'allerta per mare molto mosso

    • Eventi

      Il Festival dell'Aquilone entra nel clou: attesa la celebre compagnia Ibex Puppetry

    I più letti della settimana

    • Nuovo Esp, ecco i negozi che apriranno: si cerca personale

    • La moglie torna a casa e lo trova steso per terra: dramma a Pinarella

    • Speronano la gazzella e tentano di uccidere un carabiniere: la folle fuga dei ladri finisce in fosso

    • "Fuga d'amore" destinazione Marocco: 16enne trovata in Spagna grazie ai Carabinieri

    • Tragedia sfiorata a Ravenna: automobilista accusa malore e investe 4 pedoni. Tra i feriti due bimbi

    • Spaventoso schianto in E45: camion distrutto, giovane autista indenne

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento