Lugo, inaugurata la nuova sede dell'Unione Cicloturistica Francesco Baracca

La serata è stata anche l’occasione per iniziare a ragionare con alcune delle principali società del territorio sui programmi per il futuro

Grande partecipazione mercoledì sera all’inaugurazione della nuova sede della cicloturistica Francesco Baracca di Lugo in via Rivali San Bartolomeo. Oltre ai tanti soci della cicloturistica e del team Mtb che hanno voluto visitare i nuovi locali, hanno fatto la loro presenza anche l’assessore allo Sport del Comune di Lugo, Montalti Pasquale, il consigliere regionale Mirco Bagnari, il Presidente provinciale dell’Uisp Marco Pirazzini, i rappresentanti di molte società ciclistiche della zona, tra cui il Pedale Bianconero, l’Avis Faenza, la Tozzona di Imola, la Bertolt Brecht di Russi e tanti altri appassionati di ciclismo e semplici cittadini. La serata, tralasciando qualsiasi ufficialità, è trascorsa in un clima di allegria e convivialità, grazie anche alle molte specialità gastronomiche che componevano il buffet preparato dalla squadra dei volontari della cucina cappeggiati da Mario. La serata è stata anche l’occasione per iniziare a ragionare con alcune delle principali società del territorio sui programmi per il futuro, per cercare di organizzare manifestazioni che siano sempre più di elevato livello qualitativo e tecnico, che sappiano così stare al passo coi tempi ed attirare un crescente interesse dei cicloturisti e dei bikers, caratterizzandosi così anche come strumenti importanti di promozione territoriale. Molti sono comunque già adesso gli impegni che coinvolgeranno da subito i soci della Baracca: infatti, domenica 26 novembre, nella tendostruttura del Maracanà avrà luogo la tradizionale cena sociale, alla quale parteciperanno anche i principali sponsor che hanno supportato le riuscite manifestazioni organizzate nel corso dell’anno e i rappresentanti delle istituzioni e della stampa. La serata si aprirà con le premiazioni dei soci sulla base dei risultati da ognuno ottenuti con la partecipazione ai raduni e ai chilometri percorsi e si chiuderà con uno spettacolo che vedrà la presenza del cabarettista e comico monologhista Andrea Vasumi: sarà quindi un ulteriore momento di convivialità e di divertimento. Già prima della fine d’anno inizierà poi il lavoro di preparazione per i molteplici impegni della prossima stagione 2018, tra cui in particolare la “Tre fiumi di Mountain Bike” che si svolgerà il 18 febbraio e a seguire la 39esima edizione del Giro Cicloturistico della Romagna che avrà luogo il 6 maggio 2018 e sarà prova unica del Campionato Nazionale per Società della Uisp, richiamando quindi a Lugo cicloturisti da ogni parte d’Italia. Il Team Mtb della Baracca poi, oltre a confermare la partecipazione alle diverse decine di manifestazioni in giro per l’Italia, sarà partecipe nel 2018 di altri prestigiosi e impegnativi appuntamenti: infatti 22 bikers si sono già iscritti alle gare del Circuito Internazionale Prestigio di Mtb. Saranno quindi tutte occasioni per dare ulteriore lustro in giro per l’Italia e non solo al nome della Società Baracca, di Lugo, dei territori circostanti e della Romagna nel suo complesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

Torna su
RavennaToday è in caricamento