Maltempo, divieto di accesso alle dighe foranee e ai moli del porto di Ravenna

La Capitaneria di porto di Ravenna “sensibilizza la cittadinanza al rispetto della propria Ordinanza che, tra l’altro, prevede il divieto di accesso alle dighe foranee e sui moli guardiani del porto di Ravenna"

In seguito all’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile, nel quale potranno verificarsi eventi metereologici di intensità tali da costituire possibilità di pericolo per la popolazione, la Capitaneria di porto di Ravenna “sensibilizza la cittadinanza al rispetto della propria Ordinanza n° 02/2014, che, tra l’altro, prevede il divieto di accesso alle dighe foranee e sui moli guardiani del porto di Ravenna, in caso di condizioni metereologiche avverse”.

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Chiusi i 'campi-parcheggio' a Lido di Classe: ed è subito strage di multe

  • Accoltellato di fronte alla caserma della Municipale: scene da panico in Darsena

  • Colto da malore in auto col figlioletto: cittadini e Polizia locale evitano il disastro

Torna su
RavennaToday è in caricamento