Il mare si spinge verso le case: "Speriamo non sia un disastro come quello del 2015"

La situazione è decisamente critica anche a Lido Adriano, dove l'alta marea e la forza del mare in alcune zone hanno eroso la duna di sabbia

Il maltempo che lunedì si è abbattuto sul ravennate sta causando non pochi problemi sulla costa. A Lido di Dante il mare si è "mangiato" la spiaggia e l'acqua è arrivata fino alla pineta, ma la situazione è decisamente critica anche a Lido Adriano, dove l'alta marea e la forza del mare in alcune zone hanno eroso la duna di sabbia e l'acqua si è spinta fin verso le case.

LIDO DI DANTE, VIDEO - Il mare si "mangia" la spiaggia e allaga pineta e strade: "Situazione critica, massima prudenza"
CERVIA - Il mare erode le dune: critica la zona del porto canale

"A sud del Bagno Cristallo, in un tratto apparentemente senza duna di protezione, c'è uno stradello di accesso al paese a livello spiaggia, senza paratie o muretto per evitare l'ingressione del mare in paese. Al momento il mare è arrivato a un metro del sentiero - spiega il consigliere territoriale del mare di Lista per Ravenna Luca Rosetti - In diverse zone è un disastro, in certi punti l'acqua è circa un metro sopra il livello stradale. Spero che non siano presenti altre simili situazioni, per evitare il disastro del febbraio 2015".

AGGIORNAMENTO ORE 20.30 - La velocità del vento resta forte, seppure in diminuzione e con previsioni di ulteriore miglioramento. La direzione del vento stesso sta cambiando progressivamente, spostandosi da sud/sud-est a nord/nord-est. Le forze dell’ordine, la Polizia municipale, i tecnici e i volontari di protezione civile continuano a monitorare costantemente la situazione, soprattutto lungo la costa.

Questi gli ultimi aggiornamenti, per quanto riguarda l’attuale condizione di tempo perturbato, provenienti dal Centro operativo comunale, riunito alla presenza del sindaco De Pascale, degli assessori alla Protezione civile Gianandrea Baroncini e alla mobilità Roberto Fagnani, dei rispettivi dirigenti e tecnici, nonché della Polizia municipale. Salvo diverse indicazioni, martedì 30 le scuole saranno aperte.

AGGIORNAMENTO ORE 17.30: Il Porto di Ravenna è stato completamente chiuso in entrata e in uscita per qualsiasi imbarcazione, esclusi i mezzi di soccorso. Non si registrano attualmente infiltrazioni d'acqua nei centri abitati, anche se in certe zone l'acqua è arrivata alle protezioni: non è escluso che la situazione possa peggiorare in serata.

ALBERI CADUTI E STRADE CHIUSE - Il vento sta creando diversi danni in tutta la provincia, con le raffiche che hanno fatto crollare i rami in diverse strade nel ravennate e nel lughese. Tanti sono stati gli interventi dei Vigili del fuoco, tra i quali quello in un capannone agricolo il cui tetto è stato scoperchiato in zona Barbiano. Polizia municipale, Carabinieri e Polizia stanno monitorando la situazione. A Lido Adriano e a Lido di Dante sono stati effettuati alcuni interventi di protezione degli abitati da ingressione marina, con sacchi di sabbia. A Casalborsetti è stata chiusa via Lacchini, per smottamenti sul canale Destra Reno. Un paio di alberi sono caduti su via delle Valli a Marina Romea. In via Salara sono caduti alcuni rami su due auto.

LE NOTIZIE DI OGGI

Città in lutto per la morte di 'Topone': "Se n'è andato sulla sua Apecar come un cavaliere in battaglia"
Il mare si "mangia" la spiaggia e allaga pineta e strade: "Situazione critica, massima prudenza"
Temporali e vento fortissimo, allerta per il mare: onde alte oltre tre metri
Morto nel crollo della chiusa: "La Protezione Civile aveva già denunciato il malfunzionamento"
Dalla Romagna a Capo Nord in bici: "Ma la vera meta è il viaggio"
Muore a soli 13 anni: inaugurato il campo intitolato al giovane calciatore
I controlli sulle strade della settimana: presto nuovi box autovelox, ecco dove
La profumeria compie 55 anni e "in dono" riceve la targa di Bottega Storica

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento