Savio a rischio esondazione: "State ai piani alti o rifugiatevi nelle scuole"

La Provincia ha disposto la chiusura di via Bagnolo Salara e di via Matellica nei tratti compresi tra l’incrocio con via Mensa (ponte sul Savio compreso), rotatoria con via Ruggine fino a quella all’incrocio con via Crociarone

Foto Massimo Argnani

Procede l’azione di monitoraggio dei fiumi, dopo che le intense piogge della giornata di domenica hanno fatto superare in diversi corsi d’acqua, nelle zone collinari, il livello idrometrico di soglia 2 (arancione) e 3 (rosso). Per quanto riguarda in particolare il Savio, al momento la piena sta passando da Cesena e nelle prossime ore è attesa una piena molto importante nel territorio del comune di Ravenna. Nella sede della Polizia Locale è in corso il Coc (Centro operativo comunale) convocato dal sindaco Michele de Pascale, autorità comunale di Protezione civile, per monitorare la situazione e prendere i provvedimenti più adeguati.

Forte maltempo, i fiumi diventano 'furiosi': attesi peggioramenti

La Provincia ha disposto la chiusura di via Bagnolo Salara e di via Matellica (sp 64 congiunzione Mensa Matellica e sp 32 confine Crociarone) nei tratti compresi tra l’incrocio con via Mensa (ponte sul Savio compreso), rotatoria con via Ruggine fino alla rotatoria all’incrocio con via Crociarone lato Cannuzzo, a servizio degli abitati di Cannuzzo e Mensa Matellica. Chiuso in via precauzionale il ponte tra Cannuzzo e Mensa Matellica. In condivisone con il Comune di Cervia si è deciso di chiudere la passerella ciclopedonale e potrebbe essere interrotta la circolazione in via Romea Sud fra Savio di Cervia e Savio di Ravenna e sul ponte di collegamento fra Lido di Savio e Lido di Classe. Il sindaco de Pascale raccomanda fortemente alla popolazione interessata di non uscire di casa, stando possibilmente ai piani alti, e non effettuare spostamenti se ci si trova in un luogo sicuro, a meno che non sia strettamente necessario. Permane naturalmente la raccomandazione di non accedere ai capanni e alle aste fluviali. La situazione è tenuta costantemente sotto controllo. A breve aggiornamenti anche sulle situazioni di Ronco, Montone e Lamone.

WhatsApp Image 2019-05-13 at 16.40.52-2

Vista la situazione del Savio e il rischio esondazione in zona Castiglione – Mensa Matellica – Savio di Ravenna si sta diramando con tutti i mezzi a disposizione l'allerta alla popolazione di Castiglione, Mensa Matellica e Savio di Ravenna. Dalle prime ore del pomeriggio fino a sera (fra le 17 e le 21 fase critica) la popolazione si tenga allertata e, in caso di emergenza per esondazione del fiume Savio, se possibile salga ai piani alti. Se la propria casa non dispone di un piano sopraelevato e non è possibile andare da amici o parenti recarsi alla scuola elementare di San Zaccaria (per chi vive a Castiglione e Mensa Matellica) oppure alla scuola materna di Fosso Ghiaia (per chi vive a Savio).

WhatsApp Image 2019-05-13 at 16.40.51-2

Cosa fare in caso di rischio idraulico

Allontanarsi tempestivamente dalle zone allagabili, e qualora non sia possibile, recarsi ai piani più alti delle abitazioni e attendere l’arrivo dei soccorsi; non accedere ai locali interrati, seminterrati o scantinati; portare ai piani più alti delle abitazioni i beni di prima necessità (viveri); portare ai piani più alti delle abitazioni eventuali sostanze inquinanti; staccare la corrente elettrica evitando, in tale operazione, di venire a contatto con l’acqua; se non si possono portare in un posto sicuro, liberare gli animali; se si è in macchina, procedere lentamente senza fermarsi: in caso di arresto del veicolo spegnere il motore; non accedere ai sottopassi; non accedere agli argini dei fiumi, alle aree golenali o ai capanni da caccia e pesca; se si è all’aperto cercare di raggiungere il punto più alto evitando assolutamente i ponti; dopo l’esondazione, evitare di collegare elettrodomestici alla presa di corrente, non bere acqua dai rubinetti (potrebbe essere inquinata), utilizzare il telefono solo in caso di emergenza. In caso di emergenza, chiamare il 112 oppure lo 0544219219.

Foto Massimo Argnani

SPECIALE MALTEMPO

La pioggia non dà tregua: scuole chiuse martedì a Ravenna e Cervia
Savio a rischio esondazione: "State ai piani alti o rifugiatevi nelle scuole"
Forte maltempo, i fiumi diventano 'furiosi': attesi peggioramenti
La piena dei fiumi attraversa tutta la pianura / Scatta l'allerta "rossa"
VIDEO - La pioggia fa innalzare il livello dei fiumi: la situazione del Lamone
VIDEO - La pioggia gonfia i fiumi: acqua alta anche nel Senio
Strade franate e viabilità interrotta, il sindaco: "Mancano condizioni di sicurezza"
Sospesa la circolazione dei treni sulla linea Adriatica

Potrebbe interessarti

  • I segreti del bicarbonato di sodio: un toccasana per la nostra casa

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Sciagura in serata: moto si schianta contro un'ambulanza, muore un 28enne

  • Il vento devasta il parco di Cervia: alberi crollati e arredi distrutti

  • Spiagge devastate dal maltempo: turisti e bagnini fanno squadra per ripulirle

  • Le crolla un albero addosso mentre passeggia in pineta: donna in gravi condizioni

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Milano Marittima devastata dalla tempesta: la spiegazione del violento evento atmosferico

Torna su
RavennaToday è in caricamento