Maturità 2018, è il giorno della seconda prova: al Classico spunta Aristotele

L’ultima volta che uscì greco, nel 2016, agli studenti toccò un testo di Isocrate

Il secondo giorno di maturità offre la prova scritta differente da istituto a istituto. Al Liceo Classico, con gli studenti alle prese con la versione di greco, è stato scelto un brano tratto dall'"Etica Nicomachea" di Aristotele. Si tratta di una raccolta di appunti del filosofo greco, considerato il primo trattato sull'etica come argomento filosofico specifico. L’ultima volta che uscì greco, nel 2016, agli studenti furono impegnati su un di Isocrate. Gli studenti dello Scientifico si sono dovuti cimentare con la prova di matematica. La traccia del primo problema riguardava il funzionamento di una macchina adoperata nella produzione industriale di mattonelle per pavimenti. Il secondo problema era invece dedicato allo studio di una funzione.

Compito di economia aziendale per i giovani dell'istituto tecnico economico, con l'analisi sulla gestione di una società e conseguente redazione dello stato patrimoniale e del conto economico. Al liceo Artistico, per l'indirizzo pittorico, i candidati si sono dovuti confrontare su sogni ed utopia, partendo da citazioni di Kennedy e Martin Luther King, per elaborare l'opera. Per l'indirizzo Architettura e Ambiente è stata richiesta la progettazione per la costruzione di un edificio richiesto da una casa di moda che vuole integrare gli spazi con zone espositive e di rappresentanza. Per l'indirizzo Design gli studenti hanno dovuto progettare un complemento d'arredo, commissionato ad una start up di giovani designer, da un noto brand di una catena di ristoranti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La durata dipende dalle discipline che caratterizzano gli indirizzi ed è variabile dalle 4 alle 8 ore, tranne che per alcuni indirizzi, come i Licei musicali, coreutici e artistici, dove la prova può svolgersi in due o più giorni. Queste le materie: greco per il Liceo classico; matematica per lo Scientifico; scienze umane per il Liceo delle Scienze umane; economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici; scienza e cultura dell’alimentazione per l’indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera degli Istituti professionali. Come da tradizione a dare il via all'esame di Stato è stata la prova d'italiano, uguale per tutti gli istituti. Tra gli argomenti il principio di uguaglianza nella Costituzione italiana e le persecuzioni razziali viste attraverso "Il giardino dei Finzi-Contini". Tracce che sono piaciute ai maturandi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • Schianto all'incrocio all'alba: automobilista in gravi condizioni

  • Schianto tra auto all'incrocio: due donne finiscono in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento