Si è spenta Anna Zaccagnini, moglie di Benigno: "Persona colta e sensibile"

Si è spenta all'età di 98 anni Anna Busignani Zaccagnini, moglie di Benigno, padre costituente e figura di riferimento nella storia e nella cultura democratica del nostro Paese

Si è spenta all'età di 98 anni Anna Busignani Zaccagnini, moglie di Benigno, padre costituente e figura di riferimento nella storia e nella cultura democratica del nostro Paese. "Apprendiamo con grande dispiacere della morte della vedova Zaccagnini - commenta in un messaggio di cordoglio il sindaco di Ravenna Michele de Pascale - Alla sua famiglia vanno le più sincere condoglianze mie e di tutta la comunità ravennate". I funerali della donna si svolgeranno lunedì 19 agosto alle 15.30 presso la Chiesa di Santa Maria in Porto a Ravenna, celebrerà la Messa l'Arcivescovo di Ravenna Monsignor Lorenzo Ghizzoni.

Antonio Patuelli, presidente della Cassa di Ravenna Spa, nel partecipare commosso al cordoglio della famiglia Zaccagnini ricorda la lunga amicizia con Anna, che per tre anni ha fatto parte della fondazione: "Pur nella sua discrezione, Anna era persona di alta cultura e di forti sensibilità e attenzioni umane e sociali".

"Ravenna piange la scomparsa di una figura importante della sua storia - aggiunge Mirko De Carli, capogruppo del Popolo della famiglia nel consiglio comunale di Riolo Terme - Con la sua vita ha custodito il ricordo di un grande statista della nostra città, che ha testimoniato con la sua vita che si può fare politica come servizio al prossimo. Ravenna ha il dovere di raccogliere l’eredità di questa famiglia che ha segnato la storia della nostra città in maniera indelebile. Ancora oggi noi cattolici non siamo stati capaci di essere all’altezza delle sfide lanciate da Zaccagnini per realizzare una politica che abbia nei valori della vita, dell’amore al prossimo e della cura della sofferenza: speriamo che Anna, dal cielo, preghi per noi e ci guidi in questi tempi difficili".

"E' con profondo cordoglio che Coldiretti Ravenna ha appreso della morte di Anna Zaccagnini, moglie dell'indimenticato Benigno, padre fondatore della Federazione Provinciale dei Coltivatori Diretti, da lui presieduta per ben 33 anni. Con la sua presenza tanto discreta quanto fondamentale, Anna Busignani Zaccagnini è stata indiscutibilmente una grande donna al fianco di un grande uomo. L'intera Coldiretti Ravenna - soci, dirigenti e dipendenti tutti – ne piangono oggi la scomparsa, unendosi in un forte abbraccio al dolore della famiglia alla quale vanno le più sincere e sentite condoglianze".

"La comunità diocesana di Ravenna-Cervia e l’arcivescovo, monsignor Lorenzo Ghizzoni, si uniscono al dolore dei familiari, dei tanti amici e conoscenti della famiglia Zaccagnini, per la partenza per il Cielo della signora Anna. Consorte e coprotagonista con il marito Benigno di tante attività a favore della società civile e della nostra comunità cristiana. Testimone di una fede e di una umanità solida e dialogante, rimarrà nella memoria della nostra città e della Chiesa locale".

Potrebbe interessarti

  • Case popolari: tutte le informazioni utili per il Comune di Ravenna

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

  • Viaggiare sicuri, ecco i trucchi per combattere il caldo in in auto

  • Pannelli fotovoltaici, tutti i vantaggi dell'energia solare

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • Tragedia in autostrada: si scontra contro un'auto, muore motociclista

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

  • La vedova di Vigor Bovolenta Federica Lisi riscopre l’amore: "Sono molto serena"

  • Meteo, graduale peggioramento: in arrivo temporali e temperature più fresche

Torna su
RavennaToday è in caricamento