L'ultimo saluto al partigiano Gaetano Trombini: "Uomo fiero, coraggioso e generoso"

Il 27 dicembre del 1991 su proposta della presidenza del Consiglio dei Ministri gli venne conferita la medaglia di ordine al merito della Repubblica italiana

Si è spento il giorno di Pasqua Gaetano Trombini, conosciuto dagli amici partigiani come 'Tommy', all'età di 97 anni. Trombini ha combattuto contro l'occupazione fascista partecipando alla liberazione di Ravenna il 9 dicembre del 1994, per poi diventare imprenditore. Il 27 dicembre del 1991 su proposta della presidenza del Consiglio dei Ministri gli venne conferita la medaglia di ordine al merito della Repubblica italiana.

"Chi mi conosce o mi segue sa quanto sia orgogliosa della mia famiglia, dell'impasto forte e dolcissimo che anima chi ne fa parte.
Ho radici potenti, ho l'ordito dei combattenti - lo ricorda Francesca, nipote del defunto - Di mio zio Gaetano mi resta addosso la fierezza e il rigore, l'integrità morale che, da vero Comandante, ha sempre sfoderato. La generosità, anche. Che forse non siamo il massimo della diplomazia ma, quando c'è bisogno, state pur certi che non abbiamo paura di schierarci. Ci sporchiamo sempre di grandi ideali e molta vita. Ciao zio, grazie del coraggio che lasci".

I funerali di "Tommy" si svolgeranno martedì alle 15.15 partendo dall'abitazione di Marina di Ravenna, in via Mameli 9, verso la Chiesa Parrocchiale di Marina di Ravenna dove alle 15.30 sarà celebrata la Santa Messa.

In foto: i partigiani della "28esima Brigata Garibaldi" entrano a Ravenna dopo la liberazione, in testa Gaetano Trombini.

GT-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nubifragio nel ravennate: ancora alluvioni e danni alle coltivazioni

  • Cronaca

    Crolla una casa durante i lavori: tragedia evitata, intervengono i pompieri

  • Cronaca

    Tentano il furto al supermercato: fermate da un Carabiniere che stava facendo la spesa

  • Cronaca

    Degrado al centro sportivo: "Abbandonato tra amianto e vetri rotti"

I più letti della settimana

  • Tragico schianto alla rotonda dei Tre Ponti: l'impatto è fatale, muore una donna

  • Il maltempo non dà tregua: martedì chiudono tutte le scuole

  • Savio a rischio esondazione: "State ai piani alti o rifugiatevi nelle scuole"

  • Si schianta contro un palo e poi precipita in un fosso: in condizioni gravissime

  • Forte maltempo, i fiumi diventano 'furiosi' in tutta la Provincia

  • Crolla una casa durante i lavori: tragedia evitata, intervengono i pompieri

Torna su
RavennaToday è in caricamento