L'ultimo saluto a "Piro" nella sua amata polisportiva: fissati i funerali

Il 50enne, presidente della Polisportiva di Porto Fuori e dell'associazione Sagra de Caplèt, è morto domenica pomeriggio a causa di un malore che non gli ha lasciato scampo

Si svolgono martedì i funerali di Vincenzo Piretto, "Piro" per gli amici, 50enne presidente della Polisportiva di Porto Fuori e dell'associazione Sagra de Caplèt, morto domenica pomeriggio a causa di un malore che non gli ha lasciato scampo. L'uomo lascia la moglie e due figli. Alle 15.15 è prevista la partenza dalla camera mortuaria verso la chiesa di Santa Maria in Porto Fuori; qui alle 15.45 si svolgerà la Messa funebre, infine il corteo partirà verso la sede della Polisportiva di Porto Fuori, mentre la salma sarà tumulata nel cimitero di Ravenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Il cuore grande dei romagnoli: vacanze in campeggio gratis per medici e infermieri

Torna su
RavennaToday è in caricamento