Vandali allo stabilimento balneare di Marina di Ravenna: "Siamo senza parole"

Si è salvato dal maltempo, ma non dai vandali che hanno deciso di fare incursione all'interno dello stabilimento balneare per rovesciare tavoli e sedie

Si è salvato dal maltempo, ma non dai vandali che hanno deciso di fare incursione all'interno dello stabilimento balneare per rovesciare tavoli e sedie. E' quanto successo nei giorni scorsi al 'Mosquito coast 20' di Marina di Ravenna, che ha denunciato l'episodio pubblicando le foto del bagno sottosopra sulla propria pagina Facebook. "Siamo senza parole, ma restiamo consapevoli che la mamma degli imbecilli resta sempre incinta - scrivono i gestori nel post - Preghiamo per voi. Ps: le nove telecamere funzionano tutte". Si potrà quindi cercare di risalire ai colpevoli tramite le immagini delle telecamere di videosorveglianza dello stabilimento balneare.

vandali2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La macabra sfida del 'Samara Challenge' arriva in Romagna: "Gioco pericoloso"

  • Vanno dal meccanico dopo l'incidente e ne fanno un altro: curiosa "scia" di sinistri

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Agricoltori in ginocchio: "Crisi senza precedenti, le aziende gettano la spugna"

Torna su
RavennaToday è in caricamento