Mascherine nelle buchette delle lettere: "misteriosa" donazione a tanti cittadini

Sono tanti i cittadini che si sono svegliati trovando nella loro buchetta delle lettere alcune mascherine accompagnate da una lettera che spiega come utilizzarle

Sono tanti i cittadini di Russi che mercoledì mattina si sono svegliati trovando nella loro buchetta delle lettere alcune mascherine accompagnate da una lettera che spiega come utilizzarle. La "misteriorsa" donazione è partita dai titolari del negozio Yong Fa di via Faentina, che hanno deciso di regalare mille mascherine chirurgiche ai loro concittadini.

"Si tratta di mascherine chirurgiche la cui durata è di quattro ore da quando le indossate - spiega il sindaco Valentina Palli - Li ho chiamati per ringraziarli personalmente di questo gesto di grande solidarietà. Forza Italia! Forza Cina! Forza Russi!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

yongfa-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento