Nel "curriculum" furti e droga: per lui si aprono le porte del carcere

L’uomo, secondo gli inquirenti, si sarebbe reso responsabile di furti e diversi reati in materia di sostanze stupefacenti negli anni scorsi

Giovedì pomeriggio i Carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia di Ravenna hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia in carcere nei confronti di un 33enne ravennate. L’uomo, secondo gli inquirenti, si sarebbe reso responsabile di furti e diversi reati in materia di sostanze stupefacenti negli anni scorsi. Il Giudice, al termine dei vari iter processuali, aveva emesso la condanna definitiva a carico del 33enne per scontare un residuo di pena di quasi due anni di reclusione. I Carabinieri di Ravenna giovedì lo hanno rintracciato in centro e, dopo gli accertamenti di rito, lo hanno accompagnato al carcere di Port’Aurea, dove sconterà la pena.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Reddito di cittadinanza, in un mese oltre 2500 domande: ma più di una su 3 è stata respinta

  • Cronaca

    Arrotondava la pensione facendo il "servizio taxi" per le prostitute in Adriatica

  • Cronaca

    Si ustiona con la padella d'olio bollente: minore finisce in ospedale

  • Cronaca

    Si è spento il presidente della Polisportiva Edera Aldo Giampiero Malta

I più letti della settimana

  • Precipita dal camion di fronte alla Chiesa e muore: paese in lutto

  • Macabro ritrovamento: i passanti scoprono il cadavere di una donna

  • Cercasi comparse retribuite per una serie Netflix ambientata in Romagna

  • Casa in fiamme nella notte: lungo intervento dei Vigili del fuoco per domare l'incendio

  • Si schianta contro un'auto mentre va in bici: muore in ospedale

  • Tenta di rubare nell'auto parcheggiata ma il proprietario lo chiude dentro: scoppia la rissa

Torna su
RavennaToday è in caricamento