Nuova allerta di protezione civile per le alte temperature, ecco cosa si prevede

La Protezione Civile ha diramato una nuova allerta riguardante le alte temperature che si potranno verificare nella giornata di giovedì

La Protezione Civile ha diramato una nuova allerta riguardante le alte temperature che si potranno verificare nella giornata di giovedì. Si tratta di un'allerta "gialla", e quindi di medio livello, sul rischio di temperature estreme. A ricadere nella fascia di allerta è la fascia di pianura romagnola dell'entroterra, esclusa quindi la costa. Ricadono nell'allerta i territori di Faenza, Forlì, Cesena e del Rubicone.

Secondo quanto recita l'allerta "correnti sud-occidentali calde ed umide determineranno un aumento dell'umidità relativa e delle temperature. Le temperature massime sono previste tra 33°c e 34°C. Questa situazione produrrà un debole disagio bioclimatico sulle pianure interne della regione, in modo più accentuato nei centri urbani". Il fenomeno viene indicato comunque come in fase di esaurimento.

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

I più letti della settimana

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

Torna su
RavennaToday è in caricamento