Nuovo centro commerciale in viale Europa: "Una cementificazione in stile anni '80"

I candidati per il Movimento 5 stelle di Ravenna hanno mostrato la questione al Senatore Marco Croatti in visita a Ravenna, proprio sul sito del cantiere in costruzione

"Le saracinesche dei negozi chiudono in centro e nuove colate di cemento vengono gettate in Viale Europa". A lanciare l'allarme è il Movimento 5 stelle: giovedì, infatti, i candidati per il Movimento 5 stelle di Ravenna hanno mostrato la questione al Senatore Marco Croatti in visita a Ravenna, proprio sul sito del cantiere in costruzione.

"Più di un anno fa è stato dato il definitivo via libera del consiglio comunale per l’accordo territoriale all’insediamento del nuovo “parco commerciale” di viale Europa, in zona Pala De Andrè- spiegano dal M5S - Oggi si iniziano a vedere i primi risultati dello scempio, al cui interno sono previste una struttura alimentare di 2.500 metri quadrati e due strutture non alimentari di 5.000 metri quadrati, nonché 2.500 di superficie di vendita, per un totale di superficie territoriale di destinazione commerciale di 49.982 metri quadri".

"Da tempo denunciamo la scelta incoerente e in contrasto con un corretto consumo del suolo e con gli obbiettivi della sostenibilità ambientale, in netta contrapposizione con la legge regionale n.24/2017 per il consumo di suolo zero da loro promesso - commenta il capolista candidato per il Movimento 5 stelle di Ravenna, Giancarlo Schiano - Queste politiche di cementificazione e impermeabilizzazione del terreno appartengono agli anni ottanta: solo un amministrazione come quella di Ravenna può continuare a proporle, senza contare che la scelta di un altro centro commerciale grande come l’Esp è sproporzionata rispetto alle esigenze richieste dai ravennati. Una scelta che rischia di far saltare il rapporto di equilibrio già compromesso fra le varie tipologie di commercio (vendita al dettaglio, mercati, grande distribuzione). Questa città e questa regione meritano un vero cambio di paradigma, lontano dalle logiche degli anni ottanta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento