Omicidio di Castiglione, il sindaco Coffari: "Se qualcuno ha informazioni parli"

Il sindaco della città del sale interviene sul giallo dell'assassinio di Rocco Desiante, il 43enne pugliese trovato morto nella notte tra sabato e domenica nel sup appartamento a Castiglione

Il sindaco Luca Coffari (foto Massimo Argnani)

"Siamo tutti sgomenti per il cruento omicidio avvenuto a Castiglione di Cervia". Così il sindaco della città del sale, Luca Coffari, commenta il giallo dell'assassinio di Rocco Desiante, il 43enne pugliese trovato morto nella notte tra sabato e domenica nel suo appartamento a Castiglione

La casa del delitto si riapre per le indagini dei Ris. Il parroco: "L'assassino si consegni" 

"Questi episodi sono rari e isolati e non appartengono alla nostra quotidianità, al tessuto del nostro territorio e alla nostra comunità - commenta Coffari - Anche questa vicenda insegna che, in caso di situazioni che riteniamo sospette e fuori dall’ordinario, è quanto mai indispensabile segnalarle alle Forze dell’ordine. Invito ogni qualvolta ci sia qualcosa di strano a chiamare le Forze dell'ordine e chi avesse elementi utili sul caso a rivolgersi ai Carabinieri. Le indagini sono in corso e confidiamo nel lavoro dell’Arma e della Procura per assicurare alla giustizia l'autore del grave reato".

Foto Massimo Argnani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento