Operazione anti abusivismo: 4mila euro di merce sequestrata nei lidi

Nel corso di un intervento mirato alle località dei Lidi Sud e Nord, la Polizia Municipale ha sequestrato sul litorale di Lido di Savio e Marina Romea oltre 650 articoli, del valore di circa 4.000 euro, posti abusivamente in commercio, ed elevato sanzioni per oltre 25.000 euro.

Prosegue la lotta all'abusivismo commerciale sulle spiagge ravennati. Nel corso di un intervento mirato alle località dei Lidi Sud e Nord, la Polizia Municipale ha sequestrato sul litorale di Lido di Savio e Marina Romea oltre 650 articoli, del valore di circa 4.000 euro, posti abusivamente in commercio, ed elevato sanzioni per oltre 25.000 euro.

Il controllo ha impegnato una trentina di operatori degli Uffici: Commerciale, Giudiziaria, Emergenza e Mare, oltre a personale del gruppo antiabusivismo costituito appositamente per contrastare tale attività. La merce sequestrata era in possesso di cittadini non comunitari  che durante l'estate vendono illegalmente ai bagnanti. Nel corso dell'operazione sono stati identificati cinque stranieri, tre del Bangladesh e due del Senegal, sanzionati tutti per commercio abusivo  per un totale di oltre 25.000 euro.

Inoltre uno di questi, un 39enne senegalese è stato denunciato a piede libero per inosservanza della normativa sull'immigrazione.  "Si rammenta che anche l’acquisto di merce posta in vendita abusivamente si configura come illecito amministrativo, così come ribadito anche dalle Associazioni di categoria." si legge in una nota della Municipale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Raffinati ed eleganti: ecco i ristoranti più romantici di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento