Siccità e temperature record: boschi a rischio incendio, vietato bruciare stoppie e legname

L’Agenzia per la protezione civile ricorda in ogni caso che, prima di procedere agli abbruciamenti durante i lavori agricoli, è obbligatorio darne comunicazione ai Vigili del Fuoco

Temperature sopra la media del periodo, persistenti condizioni di tempo secco e aumento degli incendi registrato nei giorni scorsi in varie Province che hanno richiesto l’intervento di squadre e di elicotteri per lo spegnimento. Sono queste le condizioni che hanno fatto nuovamente scattare in tutta l’Emilia-Romagna lo stato di attenzione per gli incendi nei boschi. Il provvedimento è stato emesso dall’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, dopo il vertice in Regione con i rappresentanti della direzione regionale dei Vigili del fuoco, del Comando Regione Carabinieri Forestali e di Arpae Emilia Romagna. 

Ne è seguita una nuova ordinanza del Comune, dopo quella che è stata in vigore fino al 10 marzo scorso, con la quale si istituisce il divieto di bruciare stoppie, legname e altri residui vegetali di lavori agricoli e forestali, da oggi al 26 marzo. L’Agenzia per la protezione civile ricorda in ogni caso che, prima di procedere agli abbruciamenti durante i lavori agricoli, è obbligatorio darne comunicazione ai Vigili del Fuoco al numero verde 800841051.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Seggi chiusi, partito lo spoglio delle schede europee: la diretta

  • Politica

    Elezioni comunali, Sant'Agata ha già il suo sindaco: è Enea Emiliani

  • Politica

    Mercatone Uno, il deputato Marco Di Maio sollecita un intervento urgente del Ministero

  • Meteo

    Un inizio di settimana con tanta pioggia: la Protezione Civile attiva l'allerta "gialla"

I più letti della settimana

  • Dramma sui binari: perde la vita travolto da un treno

  • Schianto fatale contro un'auto: ciclista perde la vita sul colpo

  • Lenticchia scomparve da casa nel 2016: dopo tre anni la cagnolina torna dalla sua famiglia

  • In due mesi salvati oltre 70 gattini abbandonati: Clama offre la sterilizzazione gratuita

  • La 100 km del Passatore ha un nuovo re: è Marco Menegardi

  • Enterococchi intestinali ed escherichia coli oltre i limiti: balneazione vietata

Torna su
RavennaToday è in caricamento