Palloni e giocattoli senza marchio CE in via Pallavicini: sequestrati dalla Municipale

Si è proceduto alla contestazione del previsto verbale, pari a 3.000 euro, per la vendita di giocattoli privi di marcatura CE a carico del responsabile con contestuale sequestro della merce.

Circa un'ottantina di giocattoli (fra cui 19 palloni in simil cuoio e una sessantina di pupazzi di peluche) sono stati sequestrati dalla Polizia Municipale di Ravenna - Ufficio Polizia Commerciale e Tutela del Consumatore, nel corso di controlli presso un'attività commerciale, in zona stazione. Nella circostanza gli agenti, dopo aver verificato le autorizzazioni in possesso del titolare, un 38enne cittadino del Bangladesh, notavano la presenza di due scatoloni/espositori, contenenti i prodotti citati, tutti sprovvisti della prescritta marcatura CE.

Si è proceduto quindi alla contestazione del previsto verbale, pari a 3.000 euro, per la vendita di giocattoli privi di marcatura CE a carico del responsabile con contestuale sequestro della merce. L'intervento si inserisce nell'ambito della pianificazione dei controlli, attuata dalla Municipale, tesa a verificare l'eventuale commercializzazione di prodotti non conformi alla normativa vigente in materia di sicurezza e privi dei requisiti essenziali previsti dalla legge a tutela dei consumatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

  • Alessandro Borghese gira una puntata di "4 Ristoranti" in riviera

Torna su
RavennaToday è in caricamento