Affonda peschereccio al largo di Pinarella: il marittimo riesce a salvarsi

La richiesta d'intervento del pescatore, quarantenne, è giunta alla sala operativa della Capitaneria di Porto cervese intorno alle 9

Piccolo peschereccio affondato al largo di Pinarella di Cervia. L'episodio, le cause sono ancora in fase d'accertamento, è avvenuto mercoledì mattina, a circa due miglia dalla costa. La richiesta d'intervento del pescatore, quarantenne, è giunta alla sala operativa della Capitaneria di Porto cervese intorno alle 9. Con grande destrezza il marittimo è riuscito comunque a raggiungere a nuoto la riva per poi essere soccorso prontamente dai militari della Capitaneria cervese e dal personale del 118. Difficile a tutt’ora le operazioni di recupero del peschereccio con a bordo ancora  70 litri di gasolio, in taniche sigillate. All'opera, oltre ai militari della Guardia Costiera, anche i sommozzatori dei Vigili del fuoco di Ravenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La schianto è impressionante e non lascia scampo ad un 53enne: ennesima tragedia sulle strade

  • Colto da un malore fatale mentre guida: camionista perde la vita

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il caso era stato segnalato a "Chi l'ha visto?", trovata l'anziana allontanatasi da Milano

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Sbatte il tappeto e cade giù dal terrazzo: la corsa al Bufalini con l'eliambulanza

Torna su
RavennaToday è in caricamento