Porti, il segretario Pd: "La sicurezza dei lavoratori è una priorità assoluta"

Il segretario comunale del Pd Alessandro Barattoni commenta la questione della scadenza del protocollo d'intesa per la pianificazione degli interventi sulla sicurezza del lavoro nel porto di Ravenna

Il segretario comunale del Pd Alessandro Barattoni commenta la questione della scadenza del protocollo d’intesa per la pianificazione degli interventi sulla sicurezza del lavoro nel porto di Ravenna, su cui venerdì è intervenuto il sindaco Michele de Pascale.

“Siamo soddisfatti - afferma Barattoni - della netta e chiara presa di posizione del sindaco de Pascale rispetto a un tema prioritario come quello del rinnovo del Protocollo sicurezza del lavoro nel Porto di Ravenna. Riteniamo infatti che il suo impegno, unitamente a quello del Prefetto, possa essere dirimente per facilitare il raggiungimento dell’accordo e conseguire la firma del protocollo in tempi serrati, poiché questo deve essere l’obiettivo primario di tutti gli attori coinvolti. La convocazione di un tavolo prevista per il 22 giugno, così come la certezza della continuità del servizio fino al 20 luglio, sono una ulteriore dimostrazione di un impegno fattivo per la celere risoluzione del problema e la garanzia della piena operatività dei sindacati dei lavoratori. Ci auguriamo che prevalga il senso di responsabilità e che non sia necessaria un’azione coercitiva dell’Autorità Portuale per continuare a garantire la tutela e la qualità del lavoro e della navigazione. La sicurezza dei lavoratori e il mantenimento di alti standard di sicurezza nel porto è priorità di tutti, ogni giorno e non solo in occasione di eventi gravi o incidenti.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento