Prove di carico su diversi ponti: modifiche alla viabilità

Durante l’esecuzione delle prove, eseguite periodicamente per monitorare le strutture in ordine alla sicurezza della circolazione, sono previste chiusure temporanee al traffico

Giovedì 23 maggio verranno svolte le prove di carico su sei ponti della Provincia. Durante l’esecuzione delle prove, eseguite periodicamente per monitorare le strutture in ordine alla sicurezza della circolazione, sono previste chiusure temporanee al traffico, che verranno segnalate con adeguata cartellonistica e da movieri; qualora necessario, interverrà per assistenza anche la Polizia locale. Per ogni prova servirà circa mezzora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma operativo è il seguente: ponte A112 - via Grattacoppa - Fiume Lamone dalle 8.45 alle 10.45; ponte A87 - via Bosco - Fosso Nuovo dalle 11.30 alle 12.00; ponte A26 - via Trieste - Scolo Lama dalle 11.30 alle 12.15; ponte A118 - via Baiona - Canale Magni dalle 14.30 alle 16.15; ponte A119 - via Baiona - Canale Magni dalle 16.15 alle 17.30; ponte A27 - via Trieste (scavalco via Classicana) dopo le 17.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

  • Donna "molesta" in un bar, ma quando la Polizia arriva lei è in balìa delle onde del mare: salvata

  • La Riviera ha tanta voglia di ripartire: si anticipa la riapertura degli stabilimenti balneari

  • Investito mentre va in bici insieme ad altri ciclisti: si alza l'elicottero dei soccorsi

Torna su
RavennaToday è in caricamento