Quale futuro per il commercio? Il ruolo dei negozi di vicinato

Nell’arco della serata si esaminerà il futuro ruolo dei negozi di vicinato, da sempre fattore di sviluppo della vita urbana e della socialità, che oggi attraversa una fase di riposizionamento

Martedì 19 marzo presso la sede di Confcommercio Ascom Faenza si svolgerà una serata di approfondimento dedicata al ruolo dei negozi di vicinato e al futuro del commercio. All’incontro interverranno il Sindaco Giovanni Malpezzi, il Presidente Confcommercio provincia di Ravenna Paolo Caroli il relatore Fabio Fulvio Responsabile Marketing, Innovazione e Internazionalizzazione di Confcommercio Imprese per l’Italia.

Nell’arco della serata si esaminerà il futuro ruolo dei negozi di vicinato, da sempre fattore di sviluppo della vita urbana e della socialità, che oggi attraversa una fase di riposizionamento. Internet sta infatti modificando profondamente il contesto competitivo del commercio al dettaglio, esattamente come succede in tanti altri settori. Sempre più consumatori comprano online, soprattutto i giovani, a volte anche dopo aver provato i prodotti in negozio. Alcuni immaginano un futuro dove tutti gli acquisti saranno fatti online, e pochi grandi negozi faranno da showroom per i giganti dell’online. Confcommercio è, invece, tra coloro che credono che i negozi fisici abbiano ancora un futuro. Si analizzeranno le opportunità che è possibile cogliere intercettando i nuovi bisogni della collettività, modernizzando, diversificando e ampliando i servizi offerti, puntando sulla consulenza, personalizzazione, qualità e servizi post vendita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Perché un negozio è lì, sulla strada, gestito da persone in carne ed ossa che vivono nella stessa comunità, sullo stesso territorio del cliente - spiega Confcommercio - Comprare in un negozio di qualità è decisamente un’esperienza appagante, e una città senza negozi, gestiti da persone competenti e appassionate, sarebbe una enorme perdita in termini sociali e di qualità della vita. Questi i principali motivi che hanno spinto Confcommercio Ascom Faenza ad organizzare questo incontro". A tutti i partecipanti sarà inoltre consegnata una copia gratuita del volume Le Bussole “Il negozio nell’era di internet secondo edizione”. La serata è aperta al pubblico e gratuita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Il caso era stato segnalato a "Chi l'ha visto?", trovata l'anziana allontanatasi da Milano

  • Scoppia un incendio nell'allevamento: tanti uccelli morti tra le fiamme

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un muretto: grave incidente sulla Brisighellese

  • Fase due, Bonaccini: "Prudenza o tra qualche settimana dovremo richiudere"

  • Colto da un malore fatale mentre guida: camionista perde la vita

Torna su
RavennaToday è in caricamento