Quasi 90 piccoli scolaretti a lezione di Protezione Civile

Le buone pratiche di comportamento in caso di terremoto e alluvione sono state al centro dell’incontro della Protezione civile di Massa Lombarda

Le buone pratiche di comportamento in caso di terremoto e alluvione sono state al centro dell’incontro della Protezione civile di Massa Lombarda con 86 bambini della scuola “Angelo Torchi” di Fruges. Mercoledì i volontari hanno mostrato alle classi alcuni video e realizzato giochi coinvolgendo i bambini sul tema dei disastri naturali. Al termine della parte teorica, le unità cinofile hanno eseguito, nel cortile esterno, una prova di ritrovamento con i cani soccorritori. Gli incontri, organizzati dalla Protezione civile di Massa Lombarda, si sono svolti in occasione della “Settimana nazionale della Protezione Civile”, in contemporanea con la Giornata internazionale per la riduzione dei disastri, designata dall’Onu.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Un incidente le porta via la mamma: una raccolta fondi per la figlia Agnese di 9 anni

  • Autoarticolato finisce fuori strada e si ribalta su un lato

Torna su
RavennaToday è in caricamento