Raccolta differenziata, si estende il porta a porta nel cervese

Le 106 utenze coinvolte (62 attività e 44 famiglie) sono state contattate da metà dicembre in poi da tutor incaricati e formati da Hera

Ai blocchi di partenza i servizi per aumentare la raccolta differenziata nel Comune di Cervia, che vedranno la modifica delle modalità di raccolta e una maggiore attenzione richiesta ai cittadini per i conferimenti dei rifiuti differenziati. La riorganizzazione del sistema di raccolta partirà dalla zona artigianale-industriale di Montaletto, dove dal 7 gennaio 2020 sarà introdotto il porta a porta integrale, che prevede la raccolta a domicilio di tutte le tipologie di rifiuti.

Le 106 utenze coinvolte (62 attività e 44 famiglie) sono state contattate da metà dicembre in poi da tutor incaricati e formati da Hera che hanno consegnato alle famiglie il materiale informativo e il kit per il porta a porta, mentre alle attività sono stati consegnati i contenitori più idonei alla raccolta definiti assieme ai titolati durante il sopralluogo di censimento, in base alle caratteristiche di ogni singola azienda. Nel caso in cui non sia stato possibile fare la consegna a domicilio, si può ritirare il kit presso la stazione ecologica (centro di raccolta) presso la S. S. Adriatica (loc. Bassona), aperta il lunedì-mercoledì-venerdì dalle 11.30 alle 17.30 e il martedì-giovedì-sabato dalle 8.30 alle 14.30, o in quella di via Traversa (loc. Pisignano), aperta il lunedì e mercoledì dalle 8.30 alle 14.30 e il sabato dalle 11.30 alle 17.30.

Inoltre, sempre presso i centri di raccolta, le famiglie possono ritirare gratuitamente la compostiera, per ridurre i rifiuti prodotti. La compostiera consente di trasformare il rifiuto organico in terriccio per migliorare la fertilità del terreno che si può quindi riutilizzare a Km0. L’utilizzo della compostiera o di una concimaia inoltre da diritto a sconti significativi sulla bolletta Tari (per il 2019 5 euro o 10 euro rispettivamente per abitante/anno). Per eventuali richieste di chiarimenti sull’avvio dei nuovi servizi è possibile contattare il numero verde dedicato 800862328 o scrivere alla mail dedicata: differenziatacervia2021@gruppohera.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento