Raffica di furti in spiaggia: spariscono gli smartphone lasciati incustoditi sotto l'ombrellone

La Polizia di Stato è intervenuta ed è riuscita a recuperare, dopo alcune ricerche, parte dei telefonini che erano spariti.

Raffica di furti in alcuni bagni a Lido Adriano nella mattinata di giovedì. Le mani veloci dei ladri hanno infatti fatto sparire diversi smartphone che erano stati lasciati incustoditi sotto l'ombrellone e sui lettini dai bagnanti che si erano tuffati in mare alla ricerca di un po' di rinfresco o che erano andati in passeggiata sulla battigia. Ma al ritorno, la sgradita sorpresa.

E così in diversi hanno chiamato le forze dell'ordine: la Polizia di Stato è intervenuta ed è riuscita a recuperare, dopo alcune ricerche, parte dei telefonini che erano spariti. Purtroppo, però, altri smartphone non sono stati più trovati. Indagini in corso, per ora dei responsabili nessuna traccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento