menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

La rapinatrice ci riprova e va a segno: colpo alla gelateria "Papilla Bio"

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia bizantina, che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza

Rapina alla gelateria "Papilla Bio" di Ravenna. L'episodio si è consumato nella tarda mattinata di domenica: poco prima delle 13 si è presentata nel punto vendita di viale Alberti una donna col volto travisato, che ha minacciato la dipendente presente, intimando la consegna del denaro. L'esercente ha tirato fuori dal fondo cassa circa 150 euro. A quel punto la malvivente ha incassato il bottino, dileguandosi in direzione di viale Wright. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia bizantina, che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza. A quanto pare ad agire sarebbe stata la stessa donna che nella tarda mattinata ha fatto irruzione alla panetteria "Annamaria". Ma la rapinatrice è stata messa in fuga dalla corraggiosa commerciante, spruzzandole contro del detergente con il quale stava pulendo un espositore. A quanto pare nelle mani degli inquirenti ci sarebbero già elementi chiave per dare un'identita alla delinquente.

IMG-20160110-WA0004-2

Potrebbe interessarti

Commenti (2)

  • Ridicolo sentire parlare di reati in calo.

  • probabilmente la vittima non avrà mai nessun risarcimento, la delinquente non andrà mai in carcere al massimo avrà una pena ridicola, però noi abbiamo un bel filmino di questo nuovo "realismo" italiano. beh un gran affare, che dite?

Più letti della settimana

  • Cronaca

    Fumo e fiamme sulla San Vitale, a fuoco un noto ristorante: danni ingenti - FOTO

  • Cronaca

    Stroncato da un malore: muore a 24 anni dopo una serata con amici

  • Cronaca

    Giovane punto da un insetto cade privo di sensi in shock anafilattico

  • Incidenti stradali

    Carambola all'incrocio Corfù-Chiavica Romea: due feriti, grave una ragazza

Torna su