Non c'è due senza tre: la rapinatrice seriale colpisce in una piadineria

Sul posto sono intervenute le Volanti della Questura di Ravenna, che hanno avviato le ricerche del caso insieme ai Carabinieri.

Non c'è due senza tre. Dopo aver fatto visita al forno "La panetteria di Annamaria" e alla gelateria "Papilla Bio", la rapinatrice seriale ha colpito in una piadineria. La donna ha colpito nel tardo pomeriggio di domenica, intorno alle 17,15, al punto vendita di via Marconi, zona stadio. Travisata da una sciarpa, cappuccio ed occhiali, la malvivente ha agito secondo il solito modus operandi: "Dammi i soldi che hai!", ha intimato all'esercente presente, mostrando il solito coltello. Quest'ultima ha replicato di aver appena dieci euro. "Ne voglio 50", ha esclamato. Accontentatosi del poco denaro a disposizione, si è dileguata, facendo perdere le proprie tracce. Immediato l'allarme al 113: sul posto sono intervenute le Volanti della Questura di Ravenna, che hanno avviato le ricerche del caso insieme ai Carabinieri.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'inferno del nubifragio in pochi minuti: alberi caduti sulle auto e feriti

  • Cronaca

    Meteo, un mix esplosivo: temporale con tromba d'aria - FOTO

  • Cronaca

    Fortunale su Ravenna, una ventina i feriti: "traumi leggeri". Il sindaco: "Fenomeno molto pesante"

  • Cronaca

    L'albero crolla sull'auto e la donna rimane incastrata: salvata da un intrepido passante

I più letti della settimana

  • L'inferno del nubifragio in pochi minuti: alberi caduti sulle auto e feriti

  • Allarme bomba a Ravenna in pieno centro: fatta evacuare piazza del Popolo

  • Vanno a prostitute, poi si inventano le scuse migliori: "Pensavo avesse bisogno..."

  • Meteo, un mix esplosivo: temporale con tromba d'aria - FOTO

  • Si lancia dalla finestra più alta del "Grattacielo", nulla da fare per salvarlo

  • Vetrate in frantumi e interni a pezzi, anche un ferito: il nubifragio distrugge un bar

Torna su
RavennaToday è in caricamento