Rapinò e violentò prostituta: ora è in carcere

E' accusato di aver rapinato rapinato, ferito e violentato una giovane prostituta stranieri all'inizio dell'estate. Un ravennate di 29 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Ravenna

E' accusato di aver rapinato rapinato, ferito e violentato una giovane prostituta stranieri all'inizio dell'estate. Un ravennate di 29 anni, G.M. le sue iniziali, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Ravenna in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip. Il giovane, trovato nella sua abitazione durante l'arresto, dovrà rispondere dell'accusa di violenza sessuale, rapina e lesioni personali aggravate. L'arrestato dopo le formalità di rito è stato associato alla casa circondariale di Port'Aurea a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Scuole medie: ecco l'elenco degli istituti secondari di I grado del comune di Ravenna

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

  • Scontro frontale tra auto: tre feriti, grave un trentenne

  • La vittoria sulla malattia, il cantante "Titta" annuncia: "Sono guarito"

Torna su
RavennaToday è in caricamento