Falso assalto al bar: denunciati per simulazione di reato

Sono accusate di aver simulato la rapina al bar Happy di Lido Adriano commessa il 3 marzo scorso. Due persone sono state denunciati dagli agenti della Squadra Mobile di Ravenna

Sono accusate di aver simulato la rapina al bar Happy di Lido Adriano commessa il 3 marzo scorso. Due persone sono state denunciati dagli agenti della Squadra Mobile di Ravenna al termine di un'attività d'indagine iniziata subito dopo la segnalazione dell'episodio. Nella circostanza le vittime avevano riferito di esser state rapinate di un centinaio di euro da quattro individui, con accento straniero, armati di pistola e con il volto coperto, e chiuse in un bagno.

A seguito degli accertamenti effettuati dalla Mobile, i due “derubati” sono stati trovati in possesso di oggetti facenti parte delle cose asportate dai rapinatori.Le investigazioni, a seguito degli elementi raccolti e l’attività di perquisizione e sequestro degli oggetti sopra citati nei confronti dei due, si sono concluse con la loro iscrizione nel registro degli indagati da parte della Procura della Repubblica.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • "Ravenna finirà sott'acqua entro il 2100": e con lei Venezia e Ferrara

  • Incidente sulla statale Adriatica: camion esce di strada e si ribalta

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento