Rapinatori con la parrucca assaltano banca e fuggono col bottino

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cervia e Milano Marittima, che hanno acquisito le prime testimonianze e le immagini delle telecamere di videosorveglianza

L'ora della rapina è scoccata all'apertura dell'istituto di credito. In due, col volto travisato da parrucche, hanno assaltato la filiale dell'Unicredit di Roncalceci. Erano da poco passate le 8,30 quando i banditi, hanno fatto irruzione nell'istituto di via Babini, minacciando l'impiegata presente. "Voglio i soldi, questa è una rapina", ha esclamato uno dei malviventi. Dopo esser entrati in possesso del denaro presente nelle casse, circa 2mila euro in monete, si sono dileguati, facendo perdere le loro tracce a bordo di un'utilitaria, a quanto pare di colore blu. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cervia e Milano Marittima, che hanno acquisito le prime testimonianze e le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Il personale della Scientifica ha provveduto ai rilievi del caso. Contemporaneamente è iniziata la caccia all'uomo, al momento senza esito.

20161209_104140-2

Potrebbe interessarti

  • Case popolari: tutte le informazioni utili per il Comune di Ravenna

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

  • Viaggiare sicuri, ecco i trucchi per combattere il caldo in in auto

  • Le 10 cose da fare prima della fine dell'estate

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Macabro ritrovamento nell'abitazione in centro: uomo trovato in un lago di sangue

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • Tragedia in autostrada: si scontra contro un'auto, muore motociclista

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

  • La vedova di Vigor Bovolenta Federica Lisi riscopre l’amore: "Sono molto serena"

Torna su
RavennaToday è in caricamento