Pestato dopo aver rapinato un negozio ai Giardini Speyer: arrestato

n cervese di 52 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ravenna con l'accusa di rapina

Si è presentato in un market e ha picchiato il titolare dopo che quest'ultimo l'ha sorpreso a rubare. Un cervese di 52 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ravenna con l'accusa di rapina. L'episodio si è consumato giovedì pomeriggio. Il malvivente si è presentato in uno dei negozi gestiti da extracomunitari, occultando nello zaino dei prodotti da bagno per un valore complessivo di circa 30 euro.

Sfortunatamente per lui è stato visto ed il titolare del negozio, di nazionalità cinese, lo ha invitato a sedersi e tirare fuori la refurtiva. Il 52enne ha tirato fuori il maltolto, ma poi invece di collaborare ha colpito al volto il negoziante e dopo averlo spintonato si è dato ad una fuga precipitosa. Le urla del titolare del negozio hanno attirato le attenzioni dei cittadini magrebini che bivaccavano all’esterno. Questi ultimi si sono scagliati contro il rapinatore e lo hanno aggredito; nel frattempo i passanti avevano già allertato il 112 e quando sono intervenute le gazzelle del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno trovato il rapinatore fermo e dolorante

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine degli accertamenti, dopo un passaggio al pronto soccorso sia per il rapinato che per il rapinatore, il cervese è stato arrestato per il tentativo di rapina; a sua volta però è stato vittima di lesioni per le quali si procederà a parte al fine di risalire all’identità dei cittadini magrebini che lo hanno bloccato. L’uomo è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo che si è celebrato nella mattinata di venerdì: è stato convalidato l’arresto e ne è stato disposto l’accompagnamento presso una struttura del faentino in regime di arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza "cintura": si varcano i confini dei comuni solo per motivi strettamente necessari

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, la crescita non si ferma: 22 nuovi casi e 3 decessi nel ravennate

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

Torna su
RavennaToday è in caricamento