Rapinatore seriale si nascondeva in Romagna: "Come avete fatto a prendermi?"

Sono accusati di essere dei rapinatori seriali: 5 giovani napoletani con l'accusa di aver perpetrato almeno 18 rapine sono stati colpiti da un'ordinanza di custodia cautelare

Sono accusati di essere dei rapinatori seriali: 5 giovani napoletani con l’accusa di aver perpetrato almeno 18 rapine sono stati colpiti da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli. Si tratta di giovani di età compresa tra i 21 e i 25 anni, ritenuti responsabili, a vario titolo, di rapina, porto e detenzione di armi da fuoco, lesioni personali. Uno di questi si trovava a Castiglione di Ravenna ed è stato trovato dai carabinieri della compagnia di Cervia. 

Gli assalti hanno riguardato profumerie, tabaccherie, ricevitorie, discount e sempre lo stesso “modus operandi”: scooter rubati o provento di rapina, irruzione con i caschi indossati, armi in pugno e aggressività gratuita. In un’occasione uno dei malviventi ha sparato e ferito alla gamba una delle vittime che tentava una reazione alla rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’operazione ha toccato anche il Ravennate. Uno dei cinque rapinatori, che si sospettava essere da qualche tempo riparato in Romagna, è stato rintracciato dai Carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima, a Castiglione di Ravenna dove lavorava per un’impresa edile. I militari in borghese sono riusciti ad individuare la sua abitazione e all’alba di venerdì sono scattate le manette per il giovane rapinatore che, incredulo, ha chiesto “come avete fatto a trovarmi?”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

Torna su
RavennaToday è in caricamento