Rapinò un negozio in centro storico: dopo sei anni finisce in carcere

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, deve scontare una pena definitiva di 2 anni e 2 mesi in quanto riconosciuto colpevole di rapina e lesioni personali

Nella mattinata di mercoledì i Carabinieri della stazione di Rimini Porto hanno rintracciato e arrestato un faentino, 36enne, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, deve scontare una pena definitiva di 2 anni e 2 mesi in quanto riconosciuto colpevole di rapina e lesioni personali, commessi nel 2013, quando rapinò un negozio nel centro storico della città.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

  • La vittoria sulla malattia, il cantante "Titta" annuncia: "Sono guarito"

  • I bagnanti si imbattono in un trigone nelle acque di Marina di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento