mercoledì, 16 aprile 17℃

Guasto alla caldaia, si sprigiona monossido di carbonio: 4 intossicati

Quattro persone intossicate da monossido di carbonio. E' successo nel cuore della nottata tra domenica e lunedì in un'abitazione in via Voltana, a Ravenna

Redazione 4 febbraio 2013

Un'intera famiglia intossicata da monossido di carbonio. E' successo nel cuore della nottata tra domenica e lunedì in un'abitazione in via Voltana, a Ravenna. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dai Vigili del Fuoco e dai Carabinieri, all'origine ci sarebbe un guasto alla caldaia. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del "118", che hanno provveduto a trasportare gli intossicati all'ospedale "Santa Maria delle Croci".

Annuncio promozionale

L'allarme è scattato intorno alle 2.30. I quattro sono stati trovati in stato di incoscienza dai soccorritori del 118 giunti grazie a una chiamata di aiuto fatta dalla madre che aveva notato uno dei due figli stare poco bene. Per aprire la porta in sicurezza, si è reso necessario l'intervento dei vigili del Fuoco. I quattro si trovano ora in gravi condizioni al centro iperbarico di Ravenna. Il più preoccupante è il padre. Secondo le prime verifiche, il monossido potrebbe essere stato esalato a causa del malfunzionamento di una caldaia.

incendi

Commenti